t

Report Digital 2021 - Cresce Tik Tok e Telegram

By:
Posted: 18 Febbraio 2021
Category: Web Marketing

Con qualche giorno di ritardo rispetto alla pubblicazione di We are Social, vediamo  il report digital 2021 in Italia

Come detto nell'articolo precedente, l'anno appena trascorso ha avuto degli impatti sulla vita di tutti noi, quindi probabilmente alcune scelte o comportamenti sono nuovi.

Internet


Quest'anno si registra un incremento di circa 1 milioni di utenti connessi ad internet ( +2,2%), arrivando a quasi 51 milioni di utenti, di  cui  41 sono utenti attivi sui social, registrando un incremento del 6%.

Siamo connessi circa 6 ora al giorno, di cui quasi due sui social e circa un'ora ad ascoltare musica in streaming

             


Device


Tra i device più utilizzati c'è lo smartphone, sempre con noi, per il 97% degli italiani; utilizzano invece  laptop o deskotp computer circa il 74%, crescono le consolle e hanno quasi  raddoppiato  rispetto all'anno precedente i device per la smart home.



 

Social Media 


Tra le piattaforme social mantengono la posizione i colossi Google e Facebook ( Youtube, Whatsapp, Facebook) con circa l'80% di utenti, tra i 16 e i 64 anni.

Rispetto all'anno precedente si evidenzia un'importante crescita di Tik Tok che ha raddoppiato i suoi utenti, e che sta integrano nuove funzionalità per la monetizzazione dei suoi creator ed evitare che si possano allontanare dalla piattaforma.

New entry in classifica, rispetto ai dati 2019 per l'app di messaggistica Telegram che ha registrato quasi 500 milioni di utenti attivi, e che ha introdotto nuove funzionalità proprio a fine anno.

Anche Twitch, la piattaforma live scelta dagli italiani soprattutto per il live-streaming, continua a crescere.

 


Ecommerce


In Italia, nel 2020, abbiamo speso circa il 24% in più rispetto al 2019 in beni di consumo, e tale comportamento è omogeneo per fasce d'età.

Ogni utente, prima di procedere all'acquisto ricerca informazioni sui motori di ricerca o sui social; nella fascia d'età 45-54 e 55-64 predilige la ricerca nei motori di ricerca, mentre nelle altre fasce d'età la percentuale tra le due fonti di ricerca informazioni è pressoché simile




DATI E INFOGRAFICHE WE ARE SOCIAL 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Allora perché non condividerlo con un amico?