Boom degli e-commerce: record del mercato italiano

By:
Posted: 8 Novembre 2021
Category: Web Design , Web Marketing

La pandemia, ha segnato un vero e proprio boom degli e-commerce, risultati che sono stati confermati nel primo trimestre 2021. Il commercio digitale globale è, infatti, è cresciuto del 58%, rispetto al 17% del primo trimestre 2020 ( periodo pre-covid).
L’Italia cresce più della media, registrando una crescita del 78% e  posizionandosi al quarto posto, prima solo Canada, Olanda, Regno Unito.

Grafico della crescita e-commerce nel primo trimestre 2021

Ecommerce a livello globale

 

Nel mondo l’e-commerce è cresciuto del 58% su base annua nel primo trimestre 2021, e il traffico sui siti di shopping è aumentato del 27% su base annua ( 28% su PC e 29% su dispositivi mobili), e la crescita degli ordini è aumentato del 46% su base annua.

Aumento del mobile shopping

 

Il report pubblicato da Salesforce evidenzia dati molto interessanti: gli acquisti online, aumentano soprattutto da device mobile. In italia, si evidenzia una crescita del mobile shopping registrando il  24% nel primo trimestre 2021 rispetto al 21% del quarto trimestre del 2020, mentre la crescita del traffico da pc si è dimezzato: dal 40% (Q4 2020) al 24% nel primo trimestre 2021. Rimane comunque un dato interessante ed evidenzia una forte crescita rispetto al primo trimestre 2020, quando il traffico da pc si fermava al 12%. L’italia è inoltre tra i paesi con i tassi di conversione più bassi al mondo (1,1%) insieme a Giappone, (1,2%) e Spagna (1%)Tra le categorie di prodotti che registrano una crescita del fatturato vi sono articoli sportivi ( 101%), elettrodomestici ( 96%) e borse di lusso ( 95%)

 

Conclusioni

La crescita del commercio digitale nel primo trimestre è il segnale che i rivenditori dovranno continuare ad incrementare i loro investimenti nel digitale, mentre saranno impegnati a ri-organizzare i loro l’esperienza nel punto vendita.
I negozi devono offrire un equilibrio di esperienza contactless e immersive per soddisfare le diverse esigenze dei consumatori. È quanto ha affermato Gianluca De Cristofaro – Regional Vice President per Commerce Cloud sul mercato italiano